Ultima modifica: 15 gennaio 2018
Ottavo Circolo Salerno > News > Scuola e Coding

Scuola e Coding

Una nuova didattica arriva con il coding a scuola

Il Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD),  introdotto con la Legge 107/2015, evidenzia l’importanza  dell’innovazione del sistema scolastico e le opportunità offerte dall’educazione al corretto utilizzo del digitale.

L’obiettivo del PNSD è proprio quello di introdurre il pensiero computazionale nella Scuola Primaria; il MIUR, in collaborazione con il CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l’Informatica) ha investito su “Programma il Futuro”, un’iniziativa realizzata allo scopo di far conoscere ed apprezzare il coding attraverso lo sviluppo del pensiero computazionale.

All’interno del sito programmailfuturo.it è possibile trovare lezioni tecnologiche rivolte a studenti di ogni fascia di età, che non richiedono particolari competenze tecnologiche né sofisticati supporti.

 

Al termine di ogni percorso formativo  gli alunni possono ricevere gli attestati di completamento personalizzati, consegnati dalle scuole da Programma il Futuro in formato pdf editabile. Tali attestati riporteranno in calce le firme del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, del Dirigente Scolastico dell’Istituto, dell’insegnante che ha seguito gli studenti durante le attività e, infine, di Hadi Partovi, fondatore dell’organizzazione no-profit Code.org.

Link vai su